Burundi

Sosteniamo le bambine della Maison Béthanie: dalla strada ad un futuro migliore!

Cosa facciamo?

Sosteniamo le attività della Maison Béthanie, struttura residenziale rivolta a bambine e ragazze di strada - tra i 6 e i 14 anni - e alle loro mamme a Bujumbura, nel quartiere periferico di Buterere. 
Buterere è uno dei quartieri più poveri di Bujumbura che ospita anche la discarica dei rifiuti a cielo aperto della capitale. La struttura è tenuta dalle Suore della Carità di San Vincenzo di Paoli, la cui casa madre è a Novara.

L’obiettivo è accogliere le bambine di strada come una famiglia, accompagnarle nel loro percorso educativo e formativo e lavorare al loro reinserimento nelle famiglie di origine. 
Il Centro provvede ad ogni loro necessità dando loro affetto e protezione, occupandosi della loro alimentazione, della loro salute e della loro educazione.

Nel 2019 abbiamo acquistato un terreno da 60 mq che è coltivato a riso e verdure e che garantisce: maggiore varietà all’alimentazione delle ragazze, maggiore autonomia rispetto all’approvvigionamento dei cibi e maggiore sostenibilità economica al progetto in quanto l’eccedenza della produzione rispetto al consumo interno viene destinato alla vendita.

Le bambine sono coinvolte in attività ludico-ricreative, in lavori pratici di mantenimento della casa e anche nell’apprendimento delle tradizioni locali.

Il centro organizza anche attività di sensibilizzazione con le mamme delle bambine e visite domiciliari finalizzate al reinserimento in famiglia. Nello specifico si sostengono le famiglie dal punto di vista educativo e psicologico e si monitora la situazione per verificare la cessazione delle ragioni che hanno portato le bambine in strada: al verificarsi di tale condizione le bambine possono essere finalmente reinserite nella loro famiglia.

⇒ Conosci la nostra progettualità generale in Burundi

⇒ Attiva il tuo sostegno a distanza in Burundi!

Per Chi?

30 bambine e ragazze tra i 6 e i 14 anni che vivono a Maison Béthanie

8 studenti (3 ragazzi e 5 ragazze) che frequentano Maison Béthanie solo di giorno ricevendo supporto materiale ed educativo

 

Perché?

In Burundi è molto forte il fenomeno dei ragazzi di strada. Ancora più delicato quando si tratta di bambine e ragazze orfane, abbandonate o mandate in strada dalle stesse famiglie, iniziate ad una vita fatta di espedienti e mendicità. Le amministrazioni locali e i servizi sociali non riescono a fronteggiare il problema e la povertà in generale.

 

Cosa Desideriamo?

Lo scopo ultimo del Centro è di reinserire le bambine nelle famiglie di origine, provvedendo al loro mantenimento e alla loro educazione in attesa che ciò si possa realizzare. Tutte le energie e le risorse del progetto sono dedicate a questo obiettivo.

Prossimamente vorremmo acquistare un terreno per coltivare prodotti orticoli, rafforzando l'esperienza positiva del 2019 con il terreno coltivato a riso e verdure.

 

Storie

Un dono per sognare! Recentemente a Maison Béthanie c'è stato un momento speciale: abbiamo consegnato 23 materassi, 30 coperte e 30 set di lenzuola; per questo dono le

Che gioia riprendere a studiare! Mi chiamo Marie Cinthia, ho 11 anni e vivevo in situazione di strada fino a quattro anni fa, quando le Suore di San Vincenzo de’ Paoli mi

Inizio a giocare e ritrovo la gioia!  Mi chiamo Cynthia, vivo in Burundi e mi piace tanto giocare con la corda a “Juster”.  Questo gioco mi aiuta molto quando ho

Proteggiamo il loro presente! Sono AKIMANA Ornella, ho iniziato a vivere per strada perché i miei amici mi dicevano che lì avrei fatto molti soldi e avrei potuto mang

Change Someone Life Block

Insieme possiamo farcela

Tanti bambini e giovani hanno bisogno di istruzione, cibo, cure sanitarie, alloggi e sostegno familiare. INSIEME POSSIAMO FARCELA! Dona ora e sostieni le missioni salesiane con il VIS.