Ghana

Sostegno scolastico educativo e psicologico ai bambini del Ghana

Cosa facciamo?

Con il SaD in Ghana sosteniamo due strutture salesiane, il Child Protection Centre ad Ashaiman e il Boys Home a Sunyani, che accolgono bambini vulnerabili, provenienti da realtà difficili.

Il Child Protection Centre è uno dei pochissimi centri in Ghana ad occuparsi di bambini e ragazzi oggetto di tratta e/o lavoro minorile. Qui i Salesiani, con un gruppo di assistenti sociali, accompagnano i ragazzi vittime di sfruttamento in un percorso di riabilitazione che dura all’incirca 9 mesi. Questo percorso prevede l’accesso ai servizi scolastici e un’assistenza psicologica, sia individuale che collettiva. Obiettivo è reintegrare i bambini nelle proprie famiglie, dove possibile.

Il Boys Home ospita bambini e adolescenti in situazione di strada. Sono bambini con situazioni familiari complesse, spesso orfani di uno o entrambi i genitori. La missione del centro è quella di applicare il sistema preventivo Don Bosco e di offrire ai minori una seconda opportunità e un futuro lontano dalla strada. Il centro si occupa dei giovani beneficiari da ogni punto di vista: garantisce loro una casa, i pasti e la frequentazione della scuola fino all’ultimo anno di liceo. Una volta terminato il liceo, il personale del Boys Home promuove l’inserimento dei ragazzi nel centro professionale Don Bosco, il Don Bosco Technical Institute, che si trova nello stesso complesso del Boys Home. Per i bambini e i ragazzi ospiti della casa viene realizzato anche un percorso di educazione ambientale, che prevede attività settimanali nell’orto, in base ai principi dell’agricoltura biologica.

⇒ Conosci la nostra progettualità generale in Ghana

⇒ Attiva il tuo sostegno a distanza in Ghana!

Per Chi?

50 ragazzi, dai 7 ai 19 anni, accolti al Child Protection Centre

52 bambini e adolescenti, dai 7 ai 17 anni, accolti al Boys Home

Perché?

A causa della povertà molti genitori ad Ashaiman non provvedono all’educazione dei figli e spesso incoraggiano il lavoro minorile nei campi di cacao o peggio vendono i propri figli ai trafficanti/pescatori, che lavorano nel Lago Volta. Le bambine sono spesso vittime di tratta.

I bambini del Boys Home sono spesso orfani o con genitori che non riescono a prendersi cura dei loro bisogni fondamentali, a volte con problemi di alcolismo.

Cosa Desideriamo?

Il nostro scopo è quello di:

supportare il mantenimento dei bambini, anche con il sostegno alla produzione agricola e dei piccoli allevamenti dei Salesiani per quanto riguarda Sunyani;

fornire insegnanti qualificati che possano aiutare i bambini nel doposcuola;

offrire ai bambini del Boys Home la possibilità di partecipare a percorsi di educazione ambientale;

fornire un’assistenza psicologica valida che possa aiutare i bambini a superare i diversi traumi infantili e permettergli una migliore performance scolastica;

supportare i processi di reinserimento familiare;

continuare a seguire i bambini, dopo il reinserimento familiare, per accertarsi che la vita in famiglia sia adeguata alle loro esigenze.

Storie

In gita per scoprire la bellezza della natura! Mi chiamo Amir, ho 9 anni e il 30 aprile scorso sono finalmente andato in gita: è stata un’esperienza davvero emozionante, che io e i miei am

Che gioia riprendere a studiare!​ La chiusura della scuola mi aveva reso molto triste perché sentivo la mancanza dei miei amici e dei miei insegnanti - dice Joseph

Mi chiamo Joseph e ho quasi 16 anni, vivo al Boys Home da due anni e questa è per me la mia famiglia.

Change Someone Life Block

Insieme possiamo farcela

Tanti bambini e giovani hanno bisogno di istruzione, cibo, cure sanitarie, alloggi e sostegno familiare. INSIEME POSSIAMO FARCELA! Dona ora e sostieni le missioni salesiane con il VIS.