BRASILE

Devi credere davvero e camminare verso il tuo sogno!

“Voglio diventare un medico per curare tutti” - Mi chiamo Julio Cesar. Mi piace ritornare al mio villaggio, lì ho la mia canoa e, assieme ai miei amici, mi diverto ad attraversare il fiume, pescare qualche pesciolino e tuffarmi dove l’acqua è più profonda. Starei il giorno intero nel fiume, ma devo anche andare a scuola e alla missione! A scuola sono un po´vivace, ma mi piace molto studiare, soprattutto la lingua indigena tucano. Mio nonno mi dice sempre che è importante non dimenticarsi della nostra lingua. Mi piace anche molto la musica: mio nonno in chiesa suona il “pandeiro”, dando il ritmo a tutte le canzoni. Io voglio imparare a suonare come lui. Da grande voglio essere un buon papà, come lo è mio nonno per me. Voglio andare a studiare a Manaus e tornare come medico qui a Iauaretê, per curare tutti, soprattutto i neonati, che a volte muoiono per malattie stupide.

Scopri il progetto SAD in Brasile

 

Storie

“Voglio diventare un medico per curare tutti” - Mi chiamo Julio Cesar.

La scuola è una grande opportunità - Mi chiamo Ammanuel, ho 26 anni e mi ricordo che quando andavo a scuola l'unica cosa che mi interessava era stare con i miei compagni.

Inizio a giocare e ritrovo la gioia!  Mi chiamo Cynthia, vivo in Burundi e mi piace tanto giocare con la corda a “Juster”.  Questo gioco mi aiuta molto quando ho

Da Haiti - Carpet e il suo rap sulla resilienza e la positività. Corri verso il tuo sogno!!!

 

Change Someone Life Block

Insieme possiamo farcela

Tanti bambini e giovani hanno bisogno di istruzione, cibo, cure sanitarie, alloggi e sostegno familiare. INSIEME POSSIAMO FARCELA! Dona ora e sostieni le missioni salesiane con il VIS.