BURUNDI

Dalla strada alla scuola… e sono la più brava!

Proteggiamo il loro presente! Sono AKIMANA Ornella, ho iniziato a vivere per strada perché i miei amici mi dicevano che lì avrei fatto molti soldi e avrei potuto mangiare tantissimo! La vita di strada è stata dura: non mi sentivo adeguata, ero sempre di cattivo umore e aggressiva. Per fortuna sulla strada ho conosciuto le suore e l’equipe di educatori della Maison Béthanie e dopo un lungo percorso di sensibilizzazione ho iniziato l’inserimento nella scuola. Era per me una bella sfida ed ero spaventata: temevo di fallire a causa della mancanza di autostima. L’equipe di educatori mi ha aiutato a superare le mie paure e ho iniziato ad amare la scuola. Alla fine del primo trimestre sono stata proclamata LA PRIMA DELLA SCUOLA! È stato un grande onore e tra feste e regali ho iniziato a credere nelle mie capacità. Quest’anno vado in 6° e sono la prima della classe, spero di diventare medico così con il mio stipendio potrò aiutare i bambini di strada. Ringrazio di cuore la "Maison Béthanie" per la sua attenzione ai bambini di strada.

Storie

Un dono per sognare! Recentemente a Maison Béthanie c'è stato un momento speciale: abbiamo consegnato 23 materassi, 30 coperte e 30 set di lenzuola; per questo dono le

In gita per scoprire la bellezza della natura! Mi chiamo Amir, ho 9 anni e il 30 aprile scorso sono finalmente andato in gita: è stata un’esperienza davvero emozionante, che io e i miei am

Che gioia riprendere a studiare! Mi chiamo Yéro Diallo, sono uno studente di 14 anni del primo anno del liceo Makacolibantang, nel dipartimento

Che gioia riprendere a studiare!​ La chiusura della scuola mi aveva reso molto triste perché sentivo la mancanza dei miei amici e dei miei insegnanti - dice Joseph

Change Someone Life Block

Insieme possiamo farcela

Tanti bambini e giovani hanno bisogno di istruzione, cibo, cure sanitarie, alloggi e sostegno familiare. INSIEME POSSIAMO FARCELA! Dona ora e sostieni le missioni salesiane con il VIS.