ETIOPIA

STORIE DA MEKANISSA

Proteggiamo il loro presente! Mi chiamo Keddus ed ho quattro anni. Andare a scuola mi rende felice perché posso divertirmi con i miei compagni ed imparo a fare cose diverse dal solito. Ma non si può sempre solo ridere e basta: bisogna anche impegnarsi altrimenti il maestro si arrabbia. Mia mamma dice che studiare è molto importante per il mio futuro e io lo faccio perché da grande voglio diventare medico. Qui mi trovo molto bene e starei tutto il giorno con i miei amici. I più grandi dicono che la scuola è pesante e faticosa ma per me non è cosi. L'intervallo, poi, è il momento migliore dove posso giocare e stare con gli altri bambini che più mi piacciono. Penso proprio che a scuola debbano andarci tutti, piccoli e grandi!

Storie

Un dono per sognare! Recentemente a Maison Béthanie c'è stato un momento speciale: abbiamo consegnato 23 materassi, 30 coperte e 30 set di lenzuola; per questo dono le

In gita per scoprire la bellezza della natura! Mi chiamo Amir, ho 9 anni e il 30 aprile scorso sono finalmente andato in gita: è stata un’esperienza davvero emozionante, che io e i miei am

Che gioia riprendere a studiare! Mi chiamo Yéro Diallo, sono uno studente di 14 anni del primo anno del liceo Makacolibantang, nel dipartimento

Che gioia riprendere a studiare!​ La chiusura della scuola mi aveva reso molto triste perché sentivo la mancanza dei miei amici e dei miei insegnanti - dice Joseph

Change Someone Life Block

Insieme possiamo farcela

Tanti bambini e giovani hanno bisogno di istruzione, cibo, cure sanitarie, alloggi e sostegno familiare. INSIEME POSSIAMO FARCELA! Dona ora e sostieni le missioni salesiane con il VIS.